Home/Tours/Settimana Verde in Trentino : Canazei,Campitello di Fassa 23-30 Agosto 2020

Settimana Verde in Trentino : Canazei,Campitello di Fassa 23-30 Agosto 2020

1.030,00

Trentino,Canazei,Campitello di Fassa.

Partenza: 23/08/2020 da: Luoghi convenuti
    Cancella opzioni
    • 120 €
    • 0 €
    • 350 €
    • 600 €
    • 750 €
    • 850 €
COD: TRENTINO23AGO2020 Categoria: Tag: , , , , , , , , , , ,
Destinazioni:

PRIMO GIORNO: DOMENICA 16 AGOSTO 2020

Ritrovo dei Sigg. Partecipanti alle ore 6:00 nei luoghi convenuti e partenza in autopullman G.T. per il Trentino Alto Adige. Pranzo libero a cura dei partecipanti in una stazione di servizio lungo il percorso. Nella serata arrivo in hotel a Canazei o Campitello di Fassa (Campitello di Fassa è una località di montagna sviluppatasi di recente grazie al turismo, sul preesistente e storico insediamento dedito per secoli all’attività agricola e pastorale. È sovrastato dall’imponente mole del Col Rodella che, collegato al paese da una funivia, ne ha fatto una rinomata stazione sciistica decretandone la sua fortuna economica, oltre che per la vicinanza all’importante centro di Canazei, da cui dista 2,5 km. Sistemazione alberghiera, cena e pernottamento.

SECONDO GIORNO: LUNEDI 17 AGOSTO 2020

Prima colazione in hotel. Nella mattinata partenza verso Ortisei, la località principale della Val Gardena. Questo comune possiede un’antica tradizione mercantile e una ricca storia e si caratterizza per l’ariosità del suo assetto urbanistico, che si fonde armoniosamente nel paesaggio. Il centro presenta una vivace zona pedonale, dove poter fare una passeggiata. Pranzo in hotel. Nel pomeriggio è prevista l’escursione a Canazei, incantevole paese di montagna ai piedi delle cime tra le più famose del mondo e rinomata meta turistica. All’ombra dei gruppi montuosi del Sella, Sassolungo e Marmolada, Canazei offre incredibili panorami. Le Dolomiti che si ergono qui hanno forme e fisionomie indimenticabili, regalano suggestioni ed emozioni uniche, tanto da rimanere indelebilmente impresse nella memoria di chi le ammira e di chi le scala. Tempo libero per una passeggiata. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

TERZO GIORNO: MARTEDI 18 AGOSTO 2020

Prima colazione in hotel. Nella mattinata partenza verso Trento. Arrivo e visita guidata di questa città d´arte, di storia e d’incontro fra la cultura italiana e mitteleuropea. La Città del Concilio (1545 – 1563) conserva nei suoi monumenti tutto il patrimonio scritto nei secoli dalle due culture ed è unica fra le città alpine per la sua elegante impronta rinascimentale, che i recenti restauri hanno esaltato. Da vedere: il Castello del Buonconsiglio (dimora per secoli dei principi vescovi di Trento), il Duomo e la sua splendida piazza con la fontana del Nettuno, le case affrescate,  le chiese del Concilio e il Palazzo Pretorio. Pranzo con lunch box fornito dall’hotel. Nel pomeriggio tempo libero da trascorrere a Trento. Durante il viaggio di rientro in hotel, è prevista una sosta al Lago di Carezza, situato in Alto Adige e  incastonato nella fitta foresta ai piedi del Latemar. Il lago è noto per i suoi meravigliosi colori del tutto particolari ed è per questo motivo che nella lingua ladina viene chiamato anche “Lec de Ergobando” (o “arcoboàn”), cioè “Lago dell’arcobaleno”. Cena e pernottamento in hotel.

QUARTO GIORNO: MERCOLEDI 19 AGOSTO 2020

Prima colazione in hotel. Nella mattinata partenza verso Bressanone, prestigiosa località in provincia di Bolzano. Fu principato vescovile già nel 1207. In questo periodo Bressanone fu investita da grandi fermenti economici e culturali che favorirono l’espansione della città e della sua possente cinta muraria. Notevoli testimonianze artistiche e architettoniche fanno di Bressanone un’ambita meta turistica. Passeggiando nelle vie del centro si respira un’atmosfera tirolese e si scoprono angoli caratteristici, botteghe di artigianato e l’architettura degli edifici con i tipici erker, mentre la case più antiche, inglobano i resti delle mura medievali. Da vedere: il Duomo e il Palazzo Vescovile. Pranzo con lunch box fornito dall’hotel. Nel pomeriggio partenza verso la Valle di Funes (in base a favorevoli condizioni meteorologiche). Si tratta di una delle ultime valli rimaste incontaminate, e per questo motivo è una delle valli altoatesine più visitate per la sua tranquillità e la sua ricchezza di panorami mozzafiato. Da vedere la chiesetta barocca di San Giovanni in Ranui sovrastata dalle imponenti vette delle Odle. L’altare è di legno marmorizzato ed è considerato il gioiello della chiesa. Nella serata rientro in hotel, cena e pernottamento.

QUINTO GIORNO: GIOVEDI 20 AGOSTO 2020

Prima colazione in hotel. Nella mattinata partenza verso Tesero. Nel cuore della Val di Fiemme, Tesero è una culla di tradizioni. Passeggiata guidata nel centro storico, costellato di chiese, meridiane, affreschi e i forni “dal pan”. Tra gli elementi d’interesse artistico, la parrocchiale di S. Eliseo con curioso campanile, la cappella di S. Rocco del XVI secolo, la chiesa gotica dei Santi Leonardo e Gottardo e il Palazzo del Municipio barocco. Il paese è rinomato per lartigianato artistico, i mobilifici e le creazioni di strumenti musicali, tra cui organi e tavole armoniche per violini e pianoforti. Successiva partenza verso Cavalese distesa su una terrazza soleggiata racchiusa a Nord dal Monte Corno Nero e a Sud dalla catena montuosa dei Lagorai. All’inizio del borgo si incontra la Chiesa di stile gotico dedicata a San Virgilio, ricca di decorazioni e affreschi della scuola pittorica di Fiemme, vicino al Convento dei Francescani. Poco oltre colpisce l’imponente facciata affrescata del Palazzo della Magnifica Comunità Generale di Fiemme, del XIV secolo.  Nel centro storico si affacciano vetrine di artigianato, pub, wine bar, rinomati ristoranti, palazzi d’epoca perfettamente restaurati, eleganti ville e moderne strutture sportive. Pranzo tipico in una malga. Nel pomeriggio passeggiata al Passo Oclini per respirare la grandezza e la libertà delle montagne altoatesine. Il Passo Oclini (Jochgrimm) è un angolo del tutto speciale, un gioiello gelosamente tenuto nascosto e preservato dall’avvento del turismo di massa. Incastonato nel paesaggio montano dell’Alto Adige, fra le vette del Catinaccio, dello Sciliar, del massiccio del Brenta, del Latemar, fra le montagne della Val d’Ega e della Val di Fiemme, questo luogo incantevole sprigiona la magia dell’autentico scenario dolomitico, lontano da rumori e frenesie moderne. Nella serata rientro in hotel, cena e pernottamento.

SESTO GIORNO: VENERDI 21 AGOSTO 2020

Prima colazione in hotel. Nella mattinata partenza per il tour delle Dolomiti. Si giunge a Cortina d’Ampezzo, definita la “regina delle Dolomiti”, il Salotto alpino d’Italia situata in un’ampia conca nella valle del Boite. Dopo aver ospitato le Olimpiadi invernali nel 1956, Cortina oggi offre attrezzature sportive di altissimo livello. Qui è prevista una passeggiata su corso Italia, centro della vita cittadina. Pranzo con lunch box fornito dall’hotel. Nel pomeriggio, dopo il Passo Tre Croci, si giunge al Lago di Misurina. Passeggiata sul lungolago. Successiva partenza e breve  sosta per la vista panoramica delle Tre Cime di Lavaredo (in base a favorevoli condizioni meteorologiche). Sono le tre cime più famose delle Dolomiti, una delle meraviglie naturali più conosciute nel mondo dell’alpinismo. Esse assomigliano vagamente a tre dita che puntano verso il cielo, apprezzate dagli estimatori per forme e colori. In serata rientro in hotel, cena e pernottamento.

SETTIMO GIORNO: SABATO 22 AGOSTO 2020

Prima colazione a buffet. Nella mattinata è prevista l’escursione a Bolzano, definita la porta delle Dolomiti. Visita guidata della città: il Duomo, il Broletto, la Loggia, la Rotonda e la Torre dell’Orologio. Pranzo con lunch box fornito dall’hotel. Nel pomeriggio partenza verso Merano, adagiata sulle sponde del torrente Passirio. Merano è nota in qualità di stazione climatica e termale. Questa tradizione di stazione termale ebbe inizio, infatti, a partire dalla metà dell’’800, e si sviluppò grazie agli effetti benefici del suo clima salubre e alle cure praticate dell’uva e del latte. Visita guidata: il Duomo, la chiesa di Santa Barbara, la Torre della Polvere. Successivo tempo libero. Facoltà di degustare un dolce presso il Cafe König, sinonimo di qualità. Da più di 100 anni viene reso onore all’antica arte della pasticceria con creazioni di altissima qualità, prodotti con i migliori ingredienti e fatti rigorosamente a mano. Nella serata rientro in hotel a Canazei, cena e pernottamento.

 OTTAVO GIORNO: DOMENICA 23 AGOSTO 2020

Prima colazione in hotel. Nella mattinata inizio del viaggio di rientro. Pranzo in ristorante lungo la riviera romagnola. Nel pomeriggio proseguimento del viaggio. L’arrivo a casa è previsto nella serata.

QUOTA INDIVIDUALE SUPPLEMENTI
€ 1030,00 Camera singola € 120,00

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE                                                                               EURO 1.030,00

Base minima partecipanti 25 – massimo 35 partecipanti per un pullman di 50 posti (e comunque in regola in base agli aggiornamenti delle direttive governative)

 

SUPPLEMENTO CAMERA SINGOLA (camere singole in richiesta, in base a disponibilità)        EURO  120,00

 

BIMBI 0 – 1 ANNO                                                                                                                           GRATUITI

Non occupano posto pullman, non occupano posto letto e pagano eventuali pasti al consumo.

BIMBI 2 ANNI (la quota comprende il posto pullman e il soggiorno in hotel, pasti inclusi, no lunch box)     EURO  350,00

Pagano eventuali pasti al consumo nel ristorante della Malga e a Rimini

QUOTA BIMBI DA 3 A 8 ANNI IN 3° E 4° LETTO                                                                            EURO  600,00

QUOTA RAGAZZI DA 9 A 12 ANNI IN 3° E 4° LETTO                                                                    EURO  750,00

QUOTA RAGAZZI DA 13 A 17 ANNI IN 3° E 4° LETTO                                                                   EURO  850,00

 

ACCONTO PER PERSONA da versare alla prenotazione                                                                   EURO  330,00

La prenotazione non è valida senza il versamento dell’acconto                         

LA QUOTA COMPRENDE:

  • il viaggio in autopullman gran turismo dotato di tutti i comfort, assegnazione posti a sedere in base alle disposizioni di sicurezza governative in materia di COVID-19 e regolare sanificazione;
  • il soggiorno presso l’hotel 4**** (7 notti) in camere con servizi privati – COVID safe;
  • il trattamento di 7 mezze pensioni + 1 pensione completa, bevande incluse ai pasti (½ l acqua minerale e ¼ l vino p.p.);
  • il pranzo tipico in una malga, bevande incluse ai pasti (½ l acqua minerale e ¼ l vino p.p.);
  • 4 lunch box (cestini pranzo) forniti dall’hotel;
  • il pranzo in ristorante lungo la riviera romagnola il 23/08, bevande incluse ai pasti (½ l acqua minerale e ¼ l vino p.p.);
  • l’assistenza di guide professionali per la visita di Ortisei, Trento, Bressanone, Valle di Funes, Tesero, Cavalese, Passo Oclini, Cortina d’Ampezzo, Lago di Misurina, Bolzano e Merano;
  • la tassa di soggiorno in hotel.

LA QUOTA NON COMPRENDE:

il pranzo del primo giorno, gli ingressi a musei e siti artistici, gli extra di carattere personale, le mance e tutto quanto non indicato alla voce “LA QUOTA COMPRENDE”.

La nostra agenzia offre l’opportunità ai Sigg. Ospiti di iniziare il proprio viaggio da uno dei seguenti luoghi

Paese/Città Punto di incontro Supplemento
BARI Via Salvator Matarrese alt. Hotel Sheraton -
MODUGNO Via Paolo Marzi fronte civ. 23 (Fermata FlixBus) -
BITONTO Stazione Bari Nord -
GIOVINAZZO Piazza Vittorio Emanuele alt. Parr. San Domenico -
MOLFETTA Via Salvador Allende (vicinanze negozio Pane e Amore) -
TERLIZZI Corso Garibaldi (fermata centrale) -
RUVO DI PUGLIA
Stazione Bari Nord -
CORATO
Via Sant'Elia (Villa Comunale) -
BISCEGLIE Via S. Andrea, 179 alt. Ristorante Beverly -
TRANI Viale Germania prima della Rotatoria (zona Sant'Angelo) -
BARLETTA Stazione Bari Nord – Scalo Casermette -
ANDRIA Casello Autostradale -
ALTRI
Tutti i caselli autostradali che si trovano nella direzione del viaggio stesso -

Per i viaggi della durata di 1-2 giorni è richiesto un minimo di n.8 partecipanti per luogo d'incontro

I nostri tour sono ideali per coloro che non hanno un’ottima padronanza delle lingue estere, non vogliono affrontare i problemi logistici e organizzativi, non amano gli imprevisti o semplicemente non vogliono trascorrere le proprie vacanze in solitudine.

D’altronde, accanto ai benefici che scaturiscono da un “viaggio organizzato”, ci sono delle regole alle quali è giusto e conveniente adeguarsi per la buona riuscita del viaggio.

Anche se siete in vacanza è scortese far aspettare un intero gruppo di persone, spesso visite ed escursioni sono programmate con orari rigidi e l’ingresso ai Musei e luoghi d’interesse artistico-culturale richiede una prenotazione obbligatoria per potervi accedere con la guida ed evitare le lunghissime file dei visitatori individuali.

Un gruppo è di solito eterogeneo e anche se durante questi viaggi si crea una certa familiarità, non è giusto esigere che tutti facciano sempre tutto con tutti.

Cortesia e buona educazione ci guidano ancora una volta, perché un’eccessiva promiscuità può recare disturbo e imbarazzo.

Va infine evidenziato che la perfetta riuscita del viaggio, oltre che nella cura dei servizi, va ricercata nello spirito di adattamento dei partecipanti, necessario a conciliare interessi diversi che inevitabilmente producono attese e visioni diverse.

Le quote di partecipazione sono valide per un numero minimo di 20 persone, per cui, nel caso non si riesca a raggiungere il numero minimo necessario per garantire la partenza, i Signori ospiti saranno informati 15 giorni prima della data di partenza.

Documenti richiesti:

  • CARTA D’IDENTITA’ VALIDA PER L’ESPATRIO 
  •   TESSERA SANITARIA.