//Minicrociera Isola Giannutri e Isola del Giglio 24-28 Luglio 2019

Minicrociera Isola Giannutri e Isola del Giglio 24-28 Luglio 2019

530,00

Passeggiata in carrozza nel Parco della Maremma,  Monte Argentario e Laguna di Orbetello,

Grosseto, Massa Marittima e Castiglione della Pescaia

 

Partenza: 24/07/2019 da: Luoghi convenuti
    Cancella opzioni
    • 90 €

MERCOLEDI 24 LUGLIO 2019

Ritrovo dei Sigg.ri partecipanti alle ore 23,00 nei luoghi concordati e partenza in autopullman gran turismo verso la Toscana. Sono previste alcune soste di servizio lungo il percorso. Notte in viaggio.

PRIMO GIORNO: GIOVEDI 25 LUGLIO 2019 Parco della Maremma in carrozza, butteri, cavalli, selleria

Dopo una sosta relax in una stazione di servizio, nella mattinata si giunge ad Alberese. Arrivo in un’azienda agricola della zona e partenza in carrozza. Attraversamento della Pineta Granducale, fino alla spiaggia di Collelungo e osservazione delle Torri medioevali Dell’ Uccellina. Avvistamento della fauna selvatica nella macchia mediterranea e dell’allevamento di bovini e cavalli maremmani bradi. Il percorso si sviluppa totalmente nel parco e in ambiente disabitato. Si rientra alla fattoria verso le ore 12.30. Pranzo in agriturismo con piatti tipici della Maremma. Nel pomeriggio partenza per Massa Marittima, perla delle colline metallifere. Incontro con la guida. L’antica Massa si presenta al visitatore con la stupenda Piazza Garibaldi e il Duomo romanico-gotico che custodisce capolavori d ’arte medievale come l’Arca marmorea di S. Cerbone (patrono di Massa) e la duecentesca vasca battesimale. Successiva passeggiata per le vie del centro storico e visita delle caratteristiche “botteghe ” dei minerali. Nella serata trasferimento in hotel, sistemazione nelle camere riservate, cena e pernottamento.

SECONDO GIORNO: VENERDI 26 LUGLIO 2019 Minicrociera: Isola di Giannutri e Isola del Giglio

Prima colazione a buffet in hotel e partenza.  Arrivo del gruppo alla stazione marittima di Porto Santo Stefano entro le ore 9:15. Imbarco sul battello. Partenza verso l’isola di Giannutri, costeggiando lo splendido promontorio dell’Argentario, di cui si può ammirare il suggestivo profilo articolato in piccole insenature e caratteristiche grotte, e passando vicino a cale dove si affacciano le splendide ville dei V.I.P. che da anni risiedono in questa zona. Dopo circa un’ora di navigazione, si giunge a Giannutri, che si estende per circa 260 ettari e ha forma di mezzaluna. Tempo libero a cura dei partecipanti. La bellissima costa è molto frastagliata e rocciosa e presenta due spiaggette: Cala dello Spalmatoio e Cala Maestra. Sull’isola sono presenti numerosi resti romani tra cui la Villa Domizia che risale al I-II sec. d.C. ma da diversi anni è chiusa al pubblico per il suo stato di degrado. La sosta a Giannutri dà la possibilità di vedere un luogo in cui il tempo si è fermato e di scoprire un autentico paradiso naturalistico, praticamente incontaminato e visitato spesso da una colonia di gabbiani reali mediterranei, così numerosa da dare l’appellativo a Giannutri di Isola dei Gabbiani. Al reimbarco sul battello, è servito il pranzo a bordo. Partenza verso l’ isola del Giglio e intorno alle 14:30 – 15:00 approdo al porto, dove alcuni pullmini (o un pullman) attendono il gruppo per la visita del borgo medievale di Giglio Castello, il centro storico dell’isola. Giglio Porto è caratterizzata da casette basse e colorate e da vie piene di vita che si affacciano su un porto, bagnato da acqua cristallina e trasparente che non ci si aspetterebbe in una zona portuale. Il reimbarco sul battello è previsto entro le ore 17:00 -17:30. Si riprende la navigazione verso Porto Santo Stefano in cui si approda alle ore 18:30. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

TERZO GIORNO: SABATO 27 LUGLIO 2019 Monte Argentario e Laguna di Orbetello

Prima colazione a buffet ed escursione guidata al Monte Argentario e alla Laguna di Orbetello, definita la “piccola Venezia” . Panoramica in autopullman del Monte Argentario.  La Laguna di Orbetello e il Monte Argentario offrono scenari di notevole bellezza dal punto di vista naturalistico e paesaggistico. Orbetello è una  cittadina sorta già in epoca etrusca che conobbe un periodo di particolare importanza durante la dominazione spagnola. Le mura del V secolo a.C. custodiscono un grazioso centro abitato dove passeggiare  e poter vedere (esternamente) il Duomo in stile gotico-toscano. Un ponte artificiale, la diga Leopoldiana, collega Orbetello all’Argentario, promontorio separato dalla terraferma da una laguna. Oltre alla diga anche due lingue di terra, il Tombolo della Giannella e il Tombolo della Feniglia, uniscono l’Argentario al continente e formano la Laguna di Ponente e la Laguna di Levante. Pranzo libero a cura dei partecipanti in corso di escursione. Nel pomeriggio partenza verso Grosseto, il cui centro storico è racchiuso dalle mura medicee, giunte integre fino ai nostri giorni. Visita della piazza del Duomo, dove sorge il Palazzo Aldobrandeschi e il Duomo. Successiva visita della chiesa di S. Francesco con lo splendido Crocifisso della scuola di Cimabue. Nella serata rientro in hotel, cena e pernottamento.

QUARTO GIORNO: DOMENICA 28 LUGLIO 2019

Prima colazione a buffet in hotel e partenza verso Castiglione della Pescaia, delizioso borgo medievale situato lungo la costa toscana che incanta per le sue testimonianze storiche. Molto bello è il centro storico, arroccato sulla collina di Poggio Petriccio, in gran parte cinto da mura medievali edificate dai pisani e dagli aragonesi. Nel centro storico sono custoditi diversi edifici come la settecentesca Chiesa di Santa Maria del Giglio e la cinquecentesca Chiesa di San Giovanni Battista. Negli ultimi decenni Castiglione della Pescaia è divenuto uno dei principali centri balneari della costa della Maremma. Per la qualità del mare e delle sue spiagge, Castiglione della Pescaia è  un’importante destinazione turistica, negli ultimi anni Legambiente e il Touring Club l’hanno eletta come prima località balneare d’Italia per la sua alta qualità ambientale e turistica. Rientro in hotel per il pranzo. Nel pomeriggio inizio del viaggio di rientro. L’arrivo a casa è previsto nella serata.

Durante la minicrociera, si potrebbe fare il bagno sull’isola di Giannutri. Quindi si consiglia di portare il costume da bagno, il telo mare e le scarpette per il mare.

 

QUOTA INDIVIDUALE SUPPLEMENTI RIDUZIONI
€ 530,00 Camera singola € 90,00

La quota comprende:

  • il viaggio in autopullman gran turismo, dotato di tutti i più moderni comfort;
  • il soggiorno in hotel 4 stelle a Grosseto o dintorni, in camere con servizi privati;
  • il trattamento di 2 mezze pensioni e di 1 pensione completa in hotel, bevande incluse ai pasti (1/4 vino e ½ minerale);
  • il pranzo in fattoria/agriturismo nel Parco Naturale della Maremma, bevande incluse ai pasti (1/4 vino e ½ minerale);
  • il pranzo a bordo del battello durante la minicrociera (menu tipo: un primo, un secondo, dolce, pane, vino e acqua)
  • l’escursione in carrozza con cavalli nel Parco della Maremma;
  • la minicrociera in battello all’isola di Giannutri e all’isola del Giglio;
  • il noleggio di minibus o di un bus durante l’escursione sull’Isola del Giglio;
  • le guide per la visita di: Massa Marittima, Isola del Giglio, Monte Argentario, laguna di Orbetello, Grosseto e Castiglione della Pescaia;
  • la tassa di soggiorno in hotel.

La quota non comprende:

Il pranzo del 27.07.19, gli ingressi a musei e siti artistici, le mance, gli extra e tutto quanto non indicato alla voce “La quota comprende”.

 

La nostra agenzia offre l’opportunità ai Sigg. Ospiti di iniziare il proprio viaggio da uno dei seguenti luoghi

Paese/Città Punto di incontro Supplemento
BARI Via Salvator Matarrese alt. Hotel Sheraton -
MODUGNO Via Paolo Marzi fronte civ. 23 (Fermata FlixBus) -
BITONTO Stazione Bari Nord -
GIOVINAZZO Piazza Vittorio Emanuele alt. Parr. San Domenico -
MOLFETTA Via Salvador Allende (vicinanze negozio Pane e Amore) -
TERLIZZI Corso Garibaldi (fermata centrale) -
RUVO DI PUGLIA
Stazione Bari Nord -
CORATO
Via Sant'Elia (Villa Comunale) -
BISCEGLIE Via S. Andrea, 179 alt. Ristorante Beverly -
TRANI Viale Germania prima della Rotatoria (zona Sant'Angelo) -
BARLETTA Stazione Bari Nord – Scalo Casermette -
ANDRIA Casello Autostradale -
ALTRI
Tutti i caselli autostradali che si trovano nella direzione del viaggio stesso -

Per i viaggi della durata di 1-2 giorni è richiesto un minimo di n.8 partecipanti per luogo d'incontro

I nostri tour sono ideali per coloro che non hanno un’ottima padronanza delle lingue estere, non vogliono affrontare i problemi logistici e organizzativi, non amano gli imprevisti o semplicemente non vogliono trascorrere le proprie vacanze in solitudine.

D’altronde, accanto ai benefici che scaturiscono da un “viaggio organizzato”, ci sono delle regole alle quali è giusto e conveniente adeguarsi per la buona riuscita del viaggio.

Anche se siete in vacanza è scortese far aspettare un intero gruppo di persone, spesso visite ed escursioni sono programmate con orari rigidi e l’ingresso ai Musei e luoghi d’interesse artistico-culturale richiede una prenotazione obbligatoria per potervi accedere con la guida ed evitare le lunghissime file dei visitatori individuali.

Un gruppo è di solito eterogeneo e anche se durante questi viaggi si crea una certa familiarità, non è giusto esigere che tutti facciano sempre tutto con tutti.

Cortesia e buona educazione ci guidano ancora una volta, perché un’eccessiva promiscuità può recare disturbo e imbarazzo.

Va infine evidenziato che la perfetta riuscita del viaggio, oltre che nella cura dei servizi, va ricercata nello spirito di adattamento dei partecipanti, necessario a conciliare interessi diversi che inevitabilmente producono attese e visioni diverse.

Le quote di partecipazione sono valide per un numero minimo di 20 persone, per cui, nel caso non si riesca a raggiungere il numero minimo necessario per garantire la partenza, i Signori ospiti saranno informati 15 giorni prima della data di partenza.

Documenti richiesti:

  • Per adulti: carta di identità in corso di validità
  • Per minori: carta di identità in corso di validità