Home

VI AIUTIAMO A SCOPRIRE LE COSE BELLE DELLA VITA

Cogli l’ispirazione!

Tutto quello che hai sognato e che non hai mai creduto possibile è già un’esperienza da condividere

Inizia qui l’incontro con nuove realtà dove l’Oriente incontra l’Occidente, dove il Sud lambisce il Nord, dove il desiderio diventa realtà, deve l’ignoto vi sarà già noto. Esplora destinazioni sconosciute. Panorami mozzafiato, spiagge limpide, tesori di cultura, un grande patrimonio di storia e una terra ricca di gente. Prova il diverimento, senti l’allegria e la voglia di andare oltre.

Realizza un pensiero. Materializza un’idea. Puoi avventurarti oltre l’ordinario.

Tutto è possibile e chissà che non vi scopriate implacabili viaggiatori.

Fiore Viaggi è una realtà che alimenta il vostro sogno

Cerca il tuo viaggio e prenotalo ora

VIAGGI

Sei alla ricerca di una vacanza indimenticabile in una località da sogno? Scopri le ultime offerte last minute.

  •   FAVOLOSO E SORPRENDENTE UZBEKISTAN, IL REGNO DI TAMERLANO CITTA’ LEGGENDARIE LUNGO L’ANTICA VIA DELLA SETA Questa grande terra situata nell’Asia Centrale è stata il crocevia di tantissime culture. Infatti qui hanno dominato i mongoli, i persiani e i selgiuchidi. Grazie alla sua posizione strategica, l’Uzbekistan è stata un’importante rotta commerciale lungo la Via della Seta. Samarcanda, leggendaria e maestosa, la città che evoca misticismo e stupore, ricca di preziosi monumenti dell’epoca di Tamerlano, dalle cupole di un turchese accecante, il mito di ogni viaggiatore fin dai tempi antichi. La città lontana e bellissima, un miraggio che, una volta raggiunto, ripagava da ogni fatica con una straordinaria bellezza. Alessandro Magno affermò: “tutto quello che ho udito a proposito di questa città è vero, tranne il fatto che è più bella di quanto avessi potuto immaginare”. Samarcanda, però, è solo il fiore all’occhiello dell’Uzbekistan, il quale ci riserva tante altre sorprese ed emozioni: Bukhara, la città sacra e nobile, fiabesca, magnificamente conservata e dal fascino indescrivibile, che vanta più di 2.000 anni di storia, ed è stata il più importante centro culturale lungo la via della seta. Qui ebbero i natali alcuni tra i più illustri personaggi della storia, due esempi su tutti Avicenna e al-Giabr, l’inventore dell’algebra e del sistema numerico arabo. Shahrisabz, la città natale di Tamerlano che venne distrutta dall’emiro di Bukhara per via di un suo capriccio Khiva, primo sito del Paese a essere stato iscritto dall’UNESCO fra i Patrimoni Mondiali dell’Umanità, situata all’estremo nord del Paese. I suoi monumenti storici, i palazzi antichi, le madrase e i minareti sono custoditi tra le mura dell’Itchan Kala. Tashkent moderna capitale ricca di magnifici giardini e di eleganti stazioni della metropolitana. Monumenti da fiaba, moschee dalle cupole blu-turchesi con alti minareti e bazar brulicanti di gente che vendono sete preziose, tappeti, tessuti suzani realizzati a mano, sciarpe di pelo di cammello, ceramiche e spezie profumate.  
    Partenza: 20/08/2023 da: Luoghi convenuti
    Scegli Dettagli
  • BALI, LA PERLA DELL’OCEANO INDIANO DIMORA DI ANTICHI DEI, DI FIORI DI LOTO E DI RISAIE COLOR VERDE SMERALDO “SE IL PARADISO E’ IN TERRA, DI SICURO E’ IN MEZZO AL MARE” Un’estasi di stupore in una terra esotica di pura bellezza, affascinante e misteriosa, dai templi che si ergono sulle rive del mare e dai tramonti che screziano il cielo di mille sfumature Una gemma che brilla per bellezza e unicità nell’arcipelago indonesiano, l’isola di Bali si presenta come un paradiso tropicale: risaie a terrazza lungo i fianchi delle colline si diradano lasciando spazio a lussureggianti giungle tropicali, a lunghe spiagge di sabbia bianca finissima fino alle calde acque turchesi. L'isola di Bali conta una moltitudine di templi, intrisi di spiritualità, le cui dimensioni variano in base al loro tipo: templi familiari, templi di quartiere o templi nazionali. Templi che al tramonto sprigionano magia, leggende e storie di imperi perduti. Ogni mattina, gli abitanti vanno a depositarvi le offerte per rendere omaggio agli spiriti benevoli, mentre le offerte lasciate altrove, sui marciapiedi e davanti alle case servono a placare i demoni maligni. Generalmente i templi balinesi sono orientati verso le montagne (kaja), il mare (kelod) o il sol levante (kangin). Gli spiriti benevoli abitano le montagne e garantiscono prosperità, mentre i giganti e i demoni si nascondono nel mare. Dalle risaie ai templi che ci lasceranno senza fiato, è d’obbligo terminare il viaggio con due giorni di relax in un elegante resort a Nusa Dua, nel sud di Bali, godendosi il mare cristallino e le spiagge di sabbia finissima. Un viaggio che evolverà in un’estasi di stupore alla scoperta di una terra tanto misteriosa quanto affascinante. Periodo migliore per andarci: l’estate!  
    Partenza: 17/08/2023 da: Luoghi convenuti
    Scegli Dettagli
  • FOTOGRAMMI DAL VIETNAM E CAMBOGIA viaggio inebriante nell’affascinante Indocina    
    Partenza: 10/11/2023 da: Luoghi convenuti
    Scegli Dettagli
Scopri tutti i viaggi

TOURS

Escursioni e viaggi di gruppo su più giorni, per chi sogna di vivere indimenticabili esperienze.

  • Venezia, le Ville Venete, Treviso, Padova e la Cappella degli Scrovegni, mostra “Pierre-Auguste Renoir. L’alba di un nuovo classicismo”  
    Partenza: 21/04/2023 da: Luoghi convenuti
    Scegli Dettagli
  • CASCATELLE DI SATURNIA E CIVITA DI BAGNOREGIO  
    Partenza: 07/04/2023 da: Luoghi convenuti
    Scegli Dettagli
  • CASCATELLE DI SATURNIA E CIVITA DI BAGNOREGIO  
    Partenza: 12/05/2023 da: Luoghi convenuti
    Scegli Dettagli
  •   FAVOLOSO E SORPRENDENTE UZBEKISTAN, IL REGNO DI TAMERLANO CITTA’ LEGGENDARIE LUNGO L’ANTICA VIA DELLA SETA Questa grande terra situata nell’Asia Centrale è stata il crocevia di tantissime culture. Infatti qui hanno dominato i mongoli, i persiani e i selgiuchidi. Grazie alla sua posizione strategica, l’Uzbekistan è stata un’importante rotta commerciale lungo la Via della Seta. Samarcanda, leggendaria e maestosa, la città che evoca misticismo e stupore, ricca di preziosi monumenti dell’epoca di Tamerlano, dalle cupole di un turchese accecante, il mito di ogni viaggiatore fin dai tempi antichi. La città lontana e bellissima, un miraggio che, una volta raggiunto, ripagava da ogni fatica con una straordinaria bellezza. Alessandro Magno affermò: “tutto quello che ho udito a proposito di questa città è vero, tranne il fatto che è più bella di quanto avessi potuto immaginare”. Samarcanda, però, è solo il fiore all’occhiello dell’Uzbekistan, il quale ci riserva tante altre sorprese ed emozioni: Bukhara, la città sacra e nobile, fiabesca, magnificamente conservata e dal fascino indescrivibile, che vanta più di 2.000 anni di storia, ed è stata il più importante centro culturale lungo la via della seta. Qui ebbero i natali alcuni tra i più illustri personaggi della storia, due esempi su tutti Avicenna e al-Giabr, l’inventore dell’algebra e del sistema numerico arabo. Shahrisabz, la città natale di Tamerlano che venne distrutta dall’emiro di Bukhara per via di un suo capriccio Khiva, primo sito del Paese a essere stato iscritto dall’UNESCO fra i Patrimoni Mondiali dell’Umanità, situata all’estremo nord del Paese. I suoi monumenti storici, i palazzi antichi, le madrase e i minareti sono custoditi tra le mura dell’Itchan Kala. Tashkent moderna capitale ricca di magnifici giardini e di eleganti stazioni della metropolitana. Monumenti da fiaba, moschee dalle cupole blu-turchesi con alti minareti e bazar brulicanti di gente che vendono sete preziose, tappeti, tessuti suzani realizzati a mano, sciarpe di pelo di cammello, ceramiche e spezie profumate.  
    Partenza: 20/08/2023 da: Luoghi convenuti
    Scegli Dettagli
Scopri tutti i tours

FUORIPORTA

Escursioni giornaliere in bus con partenza da Bari alla scoperta della bellezza del patrimonio culturale italiano.

Scopri tutti i viaggi fuoriporta